Tre domande a Settimo Palazzo, attore  impegnato tra cinema, televisione e teatro e tanto altro

Attore poliedrico , tra cinema , fiction, teatro, web series, Settimo Palazzo , nel cast de Le tre rose di Eva , sara' sul grande schermo con Brave ragazze e Burraco fatale e in TV con la nuova fiction Vite in fuga




Cosa preferisci tra cinema tv e teatro? 
Io credo che la Recitazione sia una e che non esista l'attore teatrale , l’attore cinematografico o l'attore televisivo ma esista l’attore e basta. come detto prima ho cominciato col teatro a Palermo, il teatro è veramente la base di tutto.. Lo amo per una miriade di motivi, tutto è magico persino l’odore della polvere che si annida nel tendone lo è e poi  in teatro non puoi sbagliare,  lì non ci sono i ciak, al contrario è sempre buona la prima. Invece fiction e cinema sono affascinanti per mille altri motivi, le inquadrature strettissime, I primi piani, il gioco di luci e ombre, al cinema poi, più che nella fiction la cura del dettaglio è pazzesca: ogni immagine rimanda ad una fotografia, quindi non saprei dirti, spero di poter continuare a fare tutto. 

Hai idoli o modelli a cui ti ispiri ?

Un attore italiano che stimo molto per la sua bravura è Lino guanciale perché è straordinaria la sua capacità di trasformarsi ogni volta, risulta credibile in qualsiasi cosa lui faccia, non è mai scontato,  gli auguro tutto il meglio e un attore internazionale che amo e' Leonardo di Caprio , un altro straordinario talento,  dai tempi del Titanic la sua è  stata una scalata al successo : fenomenale.

Sogni nel cassetto ?


Tutti vorremmo una villa a Porto  cervo ma In questo momento il mio sogno nel cassetto è quello di riuscire a pagarmi le bollette facendo il mio lavoro..

 

Torna alla home